Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Stalli bianchi in centro e più tolleranza a Osimo

L'assessore alla Polizia di Osimo Federica Gatto annuncia nuovi parcheggi bianchi in centro storico e la mezz'ora di tolleranza a ticket scaduto tanto agognata dagli automobilisti

Parcheggi in centro a Osimo

OSIMO – Saranno dieci gli stalli bianchi in centro storico a Osimo da settembre, a sosta gratuita per 30 minuti come gli altri creati in questi ultimi due anni: quattro in zona san Marco, due in via Campana, due in piazza Leopardi e due in via Lionetta. «Un’ipotesi elaborata in sinergia con la Osimo servizi, che ringrazio per la collaborazione, e le associazioni di categoria che si sono dimostrate fin da subito molto disponibili nel trovare una soluzione condivisa, seppur ovviamente nella necessità di rispettare il bilancio della Osimo servizi – ha detto l’assessore alla Polizia Federica Gatto -. Dopo un incontro con le associazioni di categoria, le stesse ci hanno esposto le loro considerazioni su quanto proposto e a questo punto possiamo procedere con l’adozione della delibera e la relativa ordinanza di regolazione della sosta, che prevede un periodo di tolleranza di mezz’ora non sanzionabile a ticket scaduto per chi paga almeno un’ora di sosta. Tale disposizione sarà valida in tutti gli stalli blu del centro».

Problemi sul fronte viabilità sono stati segnalati all’Abbadia dove il semaforo dissuasore non funziona da un mese. «Chiediamo il ripristino urgente – dicono dal comitato della frazione -. La strada è stretta, a doppio senso di circolazione e taglia un centro abitato. Chi proviene da Osimo direzione Osimo Stazione si trova a percorrere la discesa ed è quindi propenso alla velocità. Quella strada sempre più trafficata da auto e motorini è diventata pericolosissima».