Sirolo, fugge dopo un incidente stradale. Era alla guida in stato di ebbrezza

Il fuggitivo è però tornato dopo circa venti minuti sul luogo dello scontro. Qui ha trovato i carabinieri di Numana che lo hanno sottoposto all’alcol test. All'ospedale di Torrette, invece, è stato portato il conducente dell'altra vettura

Controlli notturni dei Carabinieri
I Carabinieri (foto di repertorio)

SIROLO – Si è scontrato con una macchina in transito mentre percorreva via Cave a Sirolo ieri sera, 2 luglio. Non si è fermato però. Ha proseguito la corsa lasciando l’altro conducente ferito all’interno della macchina. Il fuggitivo, tornato dopo circa venti minuti sul luogo dell’incidente, ha trovato sul posto i carabinieri di Numana che l’hanno sottoposto all’accertamento alcolemico. E’ risultato positivo con un tasso pari a 1,77 grammi di alcol per litro.

Triplice la denuncia che pende oggi sul capo dell’uomo, 35enne di Ancona: è stato deferito per guida in stato di ebbrezza alcolica, fuga a seguito di incidente stradale con danni a persone e omissione di soccorso a persone ferite in incidente stradale.

Era alla guida di una Mazda quando si è scontrato contro l’altra macchina, una Ford Fiesta, per cause ancora in corso di accertamento. L’altro conducente, soccorso dal personale del 118 e trasportato in ambulanza all’ospedale regionale di Torrette di Ancona, ha riportato lesioni varie con prognosi ancora da determinare.

E’ stato ricoverato nel reparto di Osservazione.