Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Sicurezza scuole, Loreto ottiene 2 milioni dal Miur

I fondi stanziati dal Ministero dell'Istruzione serviranno per la messa a norma dell'istituto Lotto. Il sindaco Niccoletti: «Importante passo verso la riqualificazione del patrimonio edilizio scolastico»

LORETO – C’è anche il Comune di Loreto tra i beneficiari dei fondi stanziati dal ministero dell’Istruzione per la messa in sicurezza e l’adeguamento sismico delle scuole nelle regioni colpite dal terremoto del 2016.

Complessivamente 45 milioni di euro che arriveranno nelle Marche, di cui 2 milioni riguarderanno l’istituto Lorenzo Lotto di Loreto. «Un altro importante passo verso la riqualificazione del patrimonio edilizio scolastico della nostra città», scrive il sindaco Paolo Niccoletti in una nota.

Circa un anno fa il Comitato “Scuole Sicure di Loreto” aveva segnalato l’insicurezza dell’edificio con presenza di infiltrazioni d’acqua dal tetto, tant’è che una classe proprio per questo motivo era stata spostata per una alcuni giorni in un’altra aula. La Presidente del Comitato Sara Sacco aveva sollecitato un immediato intervento di manutenzione attraverso una lettera indirizzata a sindaco, assessori e dirigente scolastico.

In precedenza anche la scuola elementare “Marconi”, che era stata chiusa per inagibilità dopo la scossa di terremoto, ha goduto di un finanziamento pari a un milione e 500mila euro, per la messa in sicurezza e a norma della struttura.