Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Ritrova un marsupio con 340 euro e non vuole nulla in cambio

La buona azione ha avuto luogo oggi a Osimo. La signora ha portato il "malloppo" al comando dei vigili urbani ed è già stato consegnato al proprietario

OSIMO – Ha ritrovato un portafogli contenente 340 euro in contanti e non ha esitato a consegnarlo alle forze dell’ordine della città. La signora, osimana di 56 anni, ha ritrovato un marsupio con dentro il portafogli nell’area del maxiparcheggio di Osimo in via Colombo oggi, 21 luglio. Conteneva anche carte di credito e documenti della persona che malauguratamente l’aveva perso. Una volta giunta al comando della polizia municipale, gli agenti hanno rintracciato il proprietario, un ingegnere osimano, B.A., 48 anni, che pensava di averlo perso mentre scendeva o saliva in macchina proprio in quella zona dove lavora in questo periodo (sta seguendo un cantiere vicino al bar “Lombardi”).

Sollevatissimo non ha potuto far altro che ringraziare la benefattrice: la signora infatti si è forgiata della buona azione, encomiabile e rara soprattutto in questi periodo di crisi, senza volere nulla in cambio, nemmeno una piccola ricompensa, lasciando denaro e documenti al comando dei vigili e girando i tacchi subito dopo.