Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Ripartenza dei cantieri, a Loreto fervono i lavori alla Scala Santa

In queste ore procedono spediti gli interventi per riportare al vecchio splendore Porta Marina con il suo belvedere e la Scala Santa che conduce al santuario della Santa Casa in centro

I lavori alla Scala Santa
I lavori alla Scala Santa
I lavori in corso al belvedere di Porta Marina

LORETO – Sono entrati nel vivo gli interventi, finanziati dall’Europa e dalla Regione, per restituire alla città di Loreto e ai pellegrini spazi di cultura e di fede. In queste ore procedono spediti quelli per riportare al vecchio splendore Porta Marina con il suo belvedere e la Scala Santa che conduce al santuario della Santa Casa in centro.

«I lavori hanno previsto un importo di 321mila e 88 euro. Si tratta di un altro impegno mantenuto, per far ammirare sempre più la nostra bellissima città in questo anno del Giubileo lauretano», spiega l’assessore regionale al Turismo e Cultura Moreno Pieroni.

Il progetto prevede la sistemazione del percorso e dei manufatti architettonici della scala a valle e della scala a monte del percorso, un piano di ampio respiro che rientra nella programmazione delle opere necessarie al completamento del percorso della via Lauretana. È anche un biglietto da visita quindi, oltre che un importante accesso al centro storico da Villa Musone: in particolare, per i lavori alla Scala, si procederà alla realizzazione di una pavimentazione in conglomerato bituminoso con la rimozione della porzione superficiale dell’asfalto esistente e dove necessario al taglio delle radici degli alberi, quelle secondarie, con un prodotto antibatterico per velocizzare il processo di rimarginazione e per non arrecare danno alla radice stessa. Saranno sostituiti i cordoli laterali mancanti con nuovi in calcestruzzo e sbiancati i cigli stradali e verranno sistemati i pozzetti.