Continuano i vantaggi Citroen
Continuano i vantaggi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Promozioni Cose di Casa Jesi
Promozioni Cose di Casa Jesi

Ponte di via Cagiata a Osimo riaperto: ecco gli altri impegni della Provincia

Dopo la chiusura di due mesi per il danno causato dal maltempo, il cavalcavia è tornato percorribile e adesso si pensa a tanti altri macro progetti da attuare

Il ponte riaperto a Osimo
Il ponte riaperto a Osimo

OSIMO – È stato riaperto il ponte di via Cagiata, a Campocavallo di Osimo, dopo che l’esondazione del Musone a metà dicembre lo aveva danneggiato rendendolo impraticabile. In qualità di consigliere provinciale il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, ha sollecitato i tecnici dell’ente Provincia, proprietario dell’infrastruttura, ad accelerare i tempi per riaprirlo al traffico. Era stato chiuso a dicembre per la forte ondata di maltempo che si era abbattuta anche in Valmusone e da allora si attendeva l’ok dalla Provincia per poterlo ripercorrere, in auto e a piedi. Con i fondi del Pnrr e con il sostegno di possibili finanziamenti statali, il sindaco ha ipotizzato con l’ingegnere capo della Provincia di mettersi subito al lavoro per reperire le risorse necessarie per il completo rifacimento del ponte.

Gli altri interventi in Provincia

Questo non sarà l’unico suo intervento da componente del consiglio provinciale con delega a bilancio e patrimonio. «Punto all’asfaltatura di via Striscioni nel tratto più dissestato tra l’ex Muzio Gallo e l’incrocio con Offagna e di via Jesi tra Padiglione e Casenuove – ha detto il primo cittadino -. Confermo poi il passo avanti sul bypass di Padiglione di competenza provinciale sul versante Campocavallo, per il quale c’è ok alla Via, e l’impegno della Provincia sul cofinanziamento della rotatoria tra via Querce e via Jesi in compartecipazione con Regione, Comune di Osimo e Comune di Castelfidardo».

Raffaello 1483 by Fattoria Petrini