NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

“Plastic free” approda a Polverigi per una giornata all’insegna della tutela dell’ambiente

Al via la quarta edizione del Cleanup nazionale plastic free con ben 310 appuntamenti in tutto il territorio italiano per "liberare" dai rifiuti il territorio

Uno dei tanti eventi italiani targati Plastic free
Uno dei tanti eventi italiani targati Plastic free

POLVERIGI – “Plastic free”, associazione di volontariato senza scopo di lucro con l’obiettivo di aumentare la percezione nelle persone sulla pericolosità dell’inquinamento da plastica, in particolare quella monouso, è impegnata in tutta Italia con iniziative di pulizia di spiagge, parchi, fiumi e città. Anche Polverigi e Agugliano sono presenti nel calendario nazionale quest’anno.

Superare ogni record per il bene del Pianeta. Il 9 e il 10 aprile si svolgerà la quarta edizione del Cleanup nazionale plastic free con ben 310 appuntamenti in tutto il territorio italiano. L’ultima edizione del 26 settembre 2021 aveva registrato 271 appuntamenti e 243mila e 721 chili di plastica e rifiuti rimossi dall’ambiente. «Quest’anno l’obiettivo è fissato a 300mila chili, possibile anche grazie al supporto mediatico di University network, al supporto di tanti partner e di tutta la community Plastic free – raccontano dall’associazione -. Anche Polverigi e Agugliano, grazie all’organizzazione del referente locale Rodolfo Aji con il sostegno dei comuni e dell’Avis di Polverigi, parteciperanno con entusiasmo all’iniziativa». Appuntamento domenica 10 aprile alle 10 ai giardini di Villa Nappi a Polverigi. La partecipazione è gratuita, basterà cliccare su questo link https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/86/10-apr-polverigi e aderire Una volta registrati occorre presentarsi all’appuntamento, nel luogo e all’orario stabilito, muniti di guanti da giardinaggio (o altro tipo di guanto) o di pinza telescopica.

L’attività di Plastic free

«Ogni anno 12 milioni di tonnellate di plastica raggiungono i mari di tutto il mondo, l’equivalente di un camion di rifiuti ogni minuto, e un milione e mezzo di animali, prevalentemente marini, muoiono a causa della plastica. L’inquinamento da plastica è ormai un problema che non possiamo più ignorare. Da oltre due anni, l’associazione Plastic free è impegnata in questa tematica e forte della sua rete di referenti e canali social, ogni anno organizza due eventi nazionali, dove in ogni Regione prendono piede diversi appuntamenti di pulizia del territorio. Nati come realtà digitale, nei primi anni abbiamo raggiunto oltre 150 milioni di utenti e oggi, con più di mille referenti in tutta Italia, siamo divenuti la più importante e concreta associazione in questa tematica. Siamo inoltre impegnati sul campo, attraverso diversi progetti, dagli eventi di clean up al salvataggio delle tartarughe, dalla sensibilizzazione nelle scuole al progetto con i Comuni, dal Plastic free walking al diving».

© riproduzione riservata