Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Pif 2020, Castelfidardo conferma il festival e rilancia con il premio “Piazzolla”

Il nuovo tema “Tutti i colori del mondo” del Premio internazionale della fisarmonica favorisce proprio l’incontro fra culture e generi musicali. A partire dal tango

Astor Piazzolla
Astor Piazzolla

CASTELFIDARDO – Buenos Aires era il porto più importante dell’America Latina, si incontrava l’Europa con l’Africa e le culture indigene e lì nacque il tango e il suo maestro Astor Piazzolla. Il nuovo tema “Tutti i colori del mondo” del Premio internazionale della fisarmonica 2020 di Castelfidardo, confermato per settembre, favorisce proprio l’incontro fra culture, fra generi musicali e la diffusione della fisarmonica con le altre arti. Il tango quest’anno per la prima volta non poteva mancare con una categoria dedicata.

«Il Festival internazionale della fisarmonica di Castelfidardo ha visto nascere il Piazzolla music award ormai più di vent’anni fa, pensato e curato da mio padre, il più stretto collaboratore di Astor Piazzolla, l’editore Aldo Pagani. A distanza di un anno dalla sua scomparsa la “A. Pagani edizioni musicali” conferirà il premio speciale “Aldo Pagani” ad un meritevole candidato, con la gioia di poter continuare il lavoro fatto per tanti anni assieme alla città di Castelfidardo e per regalare al mondo questa musica meravigliosa», dice Alain Pagani.

Il regolamento prevede una categoria unica (senza limiti di età) in cui possono partecipare solisti o gruppi (massimo 12 componenti) con almeno una fisarmonica o un bandoneon nel ruolo principale. Sono anche ammesse formazioni con tutti strumenti ad ancia (fisarmonica, bandoneon, melodica, fisarmonica diatonica, armonica). Il programma dovrà contenere esclusivamente composizioni, o liberi arrangiamenti, delle musiche del maestro Astor Piazzolla della durata massima di 18 minuti. I candidati sono tenuti a provvedere autonomamente alla propria strumentazione; per esigenze particolari contattare l’organizzazione. Spartiti originali su www.apagani.it.

Al primo classificato il trofeo artistico, borsa di studio di mille euro (lordi), al secondo classificato borsa da 500 euro e al terzo 250. Premio speciale “Aldo Pagani”, targa e borsa di studio del valore di 300 euro (lordi) in collaborazione con “A. Pagani edizioni musicali”. Il premio sarà assegnato a discrezione della giuria. Concerto Premio con ospitalità e rimborso di 300 euro in collaborazione con l’accademia Astor Piazzolla al candidato solista italiano meglio classificato.