Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, Zio Pecos presenta il nuovo album ChiaroScuro

Il gruppo osimano torna a splendere e a far parlare di sé con un grande lavoro che i fans non vedono l’ora di ascoltare e ballare. Parola alla band

Zio Pecos
Zio Pecos

OSIMO – Zio Pecos esce oggi, 17 giugno, con un nuovo album, ChiaroScuro. Il gruppo osimano torna a splendere e a far parlare di sé con un grande lavoro che i fans non vedono l’ora di ascoltare e ballare. Quattro album in attivo, nove premi musicali e mille e 350 live sono solo alcuni dei numeri che caratterizzano Zio Pecos, band di cinque elementi (batteria, chitarre, synth, contrabbasso e voce), fortemente affiatati per la grande esperienza professionale nella musica live, contesto da cui nasce la band e per cui è molto seguita.

Il progetto del gruppo è il nome di un personaggio dei cartoni animati, è il marchio che suggerisce che dietro alla produzione del progetto musicale Zio Pecos c’è uno stile particolare: un’energia fresca che descrive i momenti di vita con lo sguardo sognante del bambino che osserva la realtà, un modo leggero di dire le cose, anche quando i temi si fanno seri e un gusto di enfatizzare i pensieri con una composizione semplice ma attenta a ogni sfumatura sia sonora che contenutistica.

L’album

«ChiaroScuro è un album di 11 canzoni, che alterna canzoni potenti a ballad di respiro, che descrivono i modi, i ritmi, i tempi della società odierna, con un approfondimento su alcune dinamiche dei comportamenti umani e sui sentimenti che sono quelli di ogni generazione. ChiaroScuro come gli alti e i bassi dell’esistenza, come la lotta fra il Bene e il Male, come le contraddizioni tipiche dell’uomo, come i suoni vintage che si mescolano con l’elettronica. Nuovi suoni e nuove energie. Siamo soddisfatti di questo nuovo progetto e non vediamo l’ora di sapere cosa ne pensano i nostri appassionati», spiegano dal gruppo.

Sono tante le descrizioni positive collezionate da Zio Pecos: «I Pecos hanno una dote che li contraddistingue: appassionano», ha detto di loro ad esempio Piero Cesanelli, patron di Musicultura, festival della canzone che ha conferito a Zio Pecos il Premio del gradimento del pubblico 2019 grazie all’album Dentro le cose, un viaggio introspettivo descritto con spontaneità e provocazione. Dove trovarli: su Spotify, Soundcloud, Youtube, Facebook, Instagram e Vevo. Etichetta discografico Astralmusic, booking Isolani spettacoli.