Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, tre nuovi agenti in arrivo

Riunione organizzativa in Comune a Osimo per strutturare al meglio il comando della Municipale, anche in considerazione delle maggiori necessità di controllo e prevenzione dovute dall'emergenza Covid

I controlli dei vigili di Osimo
I controlli dei vigili di Osimo

OSIMO – Riunione organizzativa in Comune a Osimo per strutturare al meglio il comando della Municipale, anche in considerazione delle maggiori necessità di controllo e prevenzione dovute dall’emergenza Covid. Servono più risorse al comando dei vigili osimani, ora più che mai con la stretta del Coronavirus e i controlli che urgono in ogni dove per scongiurare appunto comportamenti illeciti che possano favorire l’incremento del contagio. Proprio in queste ore sul sito del Comune sono state pubblicate le graduatorie dei profili risultati idonei nell’ambito dell’avviso di mobilità volontaria tra enti. Con le selezioni svolte a fine ottobre sono state coperte molte delle posizioni aperte tra cui sette per istruttori amministrativi e tre per agenti di Polizia locale. Nessun geometra è risultato idoneo. Per il concorso per due geometri, così come per i posti previsti per gli anni 2021 e 2022 per istruttori e agenti, il Comune bandirà nuovi concorsi appena le norme Covid lo consentiranno.

I tre nuovi agenti intanto entreranno in servizio il primo dicembre. «La volontà dell’amministrazione comunale non è solo riorganizzare funzionalmente il comando ma anche dotarlo di nuovi mezzi operativi – spiega l’assessore alla Polizia Federica Gatto, presente all’incontro assieme al sindaco Simone Pugnaloni -. Nell’elaborazione della variazione di bilancio si sta lavorando per individuare risorse per l’acquisto di un nuovo mezzo, che permetterà anche di intensificare il pattugliamento del territorio». Servono più forze sul posto e nel contempo è sempre alta l’attenzione anche per la videosorveglianza.