Osimo, strada della Linguetta è pronta per l’inaugurazione

Conclusi i lavori del primo tratto della variante a nord che da sabato 30 sarà di nuovo percorribile

I lavori alla Linguetta
I lavori alla Linguetta

OSIMO – Sabato 30 novembre sarà inaugurata la strada Linguetta a Padiglione di Osimo. «Giovedì 28 novembre si perfezionerà dal notaio il passaggio di proprietà del tratto di strada della Linguetta al Comune. Sabato 30, alle 10.30, finalmente inaugureremo il primo tratto della variante a nord: via Linguetta sarà di nuovo percorribile», annuncia il sindaco Simone Pugnaloni.

I lavori lungo via Linguetta sono conclusi infatti, il cantiere è terminato. La Lega del filo d’oro ha sede proprio lungo la rinnovata via e soltanto i suoi dipendenti da qualche mese hanno potuto transitarci. Si tratta di quasi un chilometro di strada che consentirà a chi scende da Osimo di non dover transitare per l’incrocio di Padiglione ma di svoltare a sinistra se si deve proseguire in direzione Casenuove, con tanto di nuova rotatoria su via di Jesi aperta da qualche settimana.

Adesso manca il secondo lotto dei lavori, il bypass a valle, che dalla rotatoria di via Jesi porterà fino al ponte sul Musone vicino al Mac Neil, ricongiungendosi con via Montefanese. Soltanto a quel punto anche chi deve proseguire in direzione Passatempo potrà transitare per il bypass di Padiglione mentre chi deve andare in direzione Campocavallo potrebbe passare ancora per l’incrocio semaforico. Ci vorrebbe un altro milione di euro di investimento da parte del Comune ma le documentazioni di Autorità di bacino e Provincia stanno arrivando in questo periodo. L’obiettivo è assegnare i lavori entro l’inizio del 2020.