Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, omaggio a “Tarcisio”: 50 anni di buona cucina

L'Amministrazione Comunale ha consegnato una targa ai proprietari Tarcisio e Sandra per celebrare l'importante traguardo. Un locale simbolo della cucina marchigiana e dell'osimanità, da mezzo secolo luogo di ritrovo per eventi e occasioni speciali

OSIMO – Capodanni, compleanni, anniversari. Ma anche luogo di ritrovo per comizi, incontri pubblici, o per festeggiare i più importanti traguardi dello sport cittadino, come la storica promozione in A2 della Robur Basket o i 90 anni dell’Osimana calcio.

Non c’è occasione o evento speciale che non sia passato per il ristorante “da Tarcisio” di Osimo, oggi omaggiato dall’Amministrazione Comunale con una speciale targa in ricordo dei suoi primi 50 anni di attività. Un locale a conduzione familiare che ha mantenuto intatto il suo “appeal” nel tempo. A suo modo un pezzo di storia e di osimanità che grazie alla famiglia Morbidoni ha portato avanti una tradizione consolidata di cucina casereccia marchigiana. «Una famiglia intera che ha organizzato per noi pranzi e cene di qualità ad ogni festa – ha dichiarato il sindaco Simone Pugnaloni – sempre disponibili e apprezzati da tutti gli osimani. La storia di Osimo è fatta di persone speciali, laboriose, che nella vita hanno deciso di rischiare e investire in attività imprenditoriali».

Tanti gli osimani che sui social network si sono uniti agli auguri del Sindaco per complimentarsi con Tarcisio e Sandra, gli storici gestori del ristorante, per l’importante traguardo raggiunto.