Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, tutto il programma della festa del patrono

Il 18 settembre si celebra San Giuseppe da Copertino e anche quest’anno il Comune, nonostante le norme anti Covid da rispettare, è riuscito a elaborare il calendario degli eventi

Piazza Boccolino gremita in una scorsa edizione della festa del patrono di Osimo

OSIMO – Il 18 settembre Osimo celebra la festa del suo patrono, San Giuseppe da Copertino, e anche quest’anno il Comune, nonostante le norme anti Covid da rispettare, è riuscito a elaborare il calendario degli eventi.

Il programma civile comincia domenica 6 settembre alle 18 al teatro “La nuova fenice” con il concerto dei solisti dell’Accademia d’arte lirica di Osimo. Prosegue martedì 8 alle 21 al chiostro di San Francesco con il concerto di fisarmoniche in collaborazione con l’associazione culturale “Gervasio Marcosignori” di Castelfidardo con “Accordion in time”: Massimo Marconi (organetto diatonico), Antonino de Luca (fisarmonica jazz), Mirco Patarini (fisarmonica classica) e Valentino Lorenzetti (fisarmonica elettronica).

Mercoledì 9 alle 21 al chiostro di San Francesco “Sulle spalle dei giganti della musica: da Bach a Star wars”, concerto dell’orchestra giovanile “Marche music college” diretta dal maestro Alessandro Marra. Venerdì 11, stesso posto e stessa ora, “La prima volta che ho volato”, la storia di San Giuseppe da Copertino con Luca Violini. Domenica 13 alle 18.30 inaugurazione della nuova sede del complesso bandistico “Città di Osimo” in via Bondimane. Mercoledì 16 presentazione del libro “Cuore patria volo” di Paolo Pesaresi in occasione del 75esimo anno della fine della Seconda guerra mondiale e del centesimo anniversario della proclamazione della Madonna di Loreto patrona degli aviatori (ore 21 al chiostro).

Giovedì 17 alle 21 in piazza del Comune cerimonia per il conferimento delle civiche benemerenze. Da venerdì 18 a domenica 20 in centro al via la fiera di San Giuseppe, mostra mercato e street food. Venerdì 18 alle 21.30 in piazza del Comune Silvia Mezzanotte in concerto, sabato 19 la stessa piazza di sera ospita lo spettacolo musicale “La nuova dimensione” e domenica 20 la Fisorchestra marchigiana in concerto alle 18.30. Per tutti i concerti la prenotazione è obbligatoria alla biglietteria del teatro e vige l’obbligo di indossare la mascherina all’ingresso.

Il clou delle celebrazioni religiose si svolge giovedì 17 alle 18.30 con la messa presieduta dall’arcivescovo di Ancona-Osimo monsignor Angelo Spina e alle 19.30 la processione per le vie della città con le confraternite e venerdì 18 alle 6.15 con la messa sulla tomba del Santo, alle 11.30 la concelebrazione eucaristica con l’arcivescovo e la presenza dei ministri provinciali delle famiglie francescane delle Marche e i parroci della città al duomo.

Lo spettacolo pirotecnico non ci sarà: l’importo sarà devoluto alle famiglie bisognose di Osimo.