Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, il pass per la sosta si richiede online

È attivo il portale dell'Amministrazione comunale che semplificherà la procedura di rinnovo del permesso. «A differenza del passato, non si faranno più lunghe file, non ci si dovrà recare più volte al comando di polizia locale ma basterà un semplice click», dice l’assessore alla polizia Federica Gatto

Parcheggi in centro a Osimo

OSIMO – Approda online a Osimo la procedura per il pass di sosta. È attivo infatti il portale del comune di Osimo che permetterà agli utenti di rinnovare il permesso di sosta. «A differenza del passato, non si faranno più lunghe file, non ci si dovrà recare più volte al comando di polizia locale ma basterà un semplice click – dice l’assessore alla polizia Federica Gatto -. Inoltre il badge con qr code da esporre sul veicolo sarà valido per gli anni successivi. Un importante lavoro di innovazione tecnologica per agevolare i residenti del centro storico e non solo».

Prossimamente saranno attivi anche i servizi per il rinnovo del permesso alla scadenza (che coincide con il 31 dicembre di ogni anno), per comunicare la cessazione del permesso, cui dovrà seguire la consegna del badge, e per chiedere il duplicato in caso di smarrimento. I titolari di uno o più permessi di sosta e transito stanno ricevendo in questi giorni (per posta o per mail) tutte le istruzioni per accreditarsi al portale e il codice Pin per gestire in autonomia le richieste di modifica o il rinnovo alla scadenza. Nel caso in cui il residente o dimorante non abbia ricevuto il codice pin deve effettuare la richiesta tramite mail a permessisosta@pmosimo.it o recandosi alla Polizia. Sia chi possiede il permesso che chi lo richiede per la prima volta, potrà registrarsi al portale attraverso una procedura semplificata.