Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, completati i lavori di miglioria alla villa romana di Montetorto

La residenza rustica di età romana è pronta per accogliere visitatori e studenti con nuove passerelle, nuovi restauri e uno spazio didattico coperto

La "nuova" Montetorto

OSIMO – «Nonostante il caldo e il periodo di ferie, i lavori di valorizzazione dell’area archeologica di Montetorto a Osimo sono andati avanti con ottimi risultati, grazie ai nostri operatori. La villa rustica di età romana è pronta per accogliere visitatori e studenti con nuove passerelle, nuovi restauri e uno spazio didattico coperto». Ad affermarlo gli studiosi dell’Archeolab, la società cooperativa nata nel 2004 dall’unione di intenti e di energie di sette archeologi e conservatori di beni culturali, che tanto si sono prodigati per il sito.

L’amministrazione comunale punta molto sul sito archeologico di Montetorto di Casenuove, un’area strategica per la cultura ma soprattutto per il turismo. La Regione Marche ha approvato la graduatoria di merito dei progetti per piccoli interventi di gestione, manutenzione ordinaria e valorizzazione delle aree e parchi archeologici, nell’ambito della quale il progetto presentato dal Comune di Osimo dal titolo “La villa romana di Montetorto. Archeologia tra conoscenza e rilancio territoriale” è finanziato per un importo complessivo di 27mila e 300 euro. Per le attività da realizzare indicate nel progetto – che riguardano l’organizzazione di percorsi didattici, visite guidate, laboratori, corsi di archeologia, attività di catalogazione, l’aggiornamento della segnaletica, la realizzazione di pannelli espositivi e di materiale pubblicitario- il Comune si avvarrà della Asso.