Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, al rush finale i lavori al campo sportivo “Santilli”

Nuove dimensioni, nuovo manto, nuova illuminazione, nuova tribuna per la struttura sportiva. Ultimo step il manto di erba sintetica. Ma c'è chi fa notare all'amministrazione altri luoghi critici che necessitano di interventi

ho sentito quanto costano lampade davanti casa nostra: singola 11 euro, 4 pacchetto 35 euro. Dice che secondo lei "dovrei" fare due pacchetti, due lampade a settimana dai primi di maggio
ho sentito quanto costano lampade davanti casa nostra: singola 11 euro, 4 pacchetto 35 euro. Dice che secondo lei "dovrei" fare due pacchetti, due lampade a settimana dai primi di maggio

OSIMO – Al campo sportivo “Santilli” di Osimo, dopo il montaggio delle torri faro, è stato terminato il massetto e si corre per il collaudo. Ultimo step l’apposizione del manto di erba sintetica e poi si tornerà a giocare. «Manca poco, l’erba sintetica comincia a prendere forma e quando accenderemo l’impianto di illuminazione tutto sarà compiuto – dice il primo cittadino Simone Pugnaloni -. Nuove dimensioni, nuovo manto, nuova illuminazione, nuova tribuna. Prepariamoci per la festa di inaugurazione». Quattrocentomila euro sono stati investiti per il campo Santilli che sarà pronto a breve. La vecchia erba sintetica tolta sarà conservata ed installata nei campetti delle frazioni, ad esempio Santo Stefano ed Aspio, ma anche in centro, Sacra Famiglia e via Tonnini tra tutti.

Ma lo sportivo Federico Giuliodori, organizzatore dell’Osimo winter tennis, incalza: «Forza, ce ne sono altri da sistemare, anche i campi da calcio e basket della Sacra Famiglia, il campetto della Misericordia, sono minori ma importanti, i ragazzi si ritrovano già e sono costretti a giocare tra i “crateri” a terra o con le porte che cadono addosso. Penso che i nostri ragazzi osimani dobbiamo dare il meglio».

Lo stadio Diana, riaperto l’8 dicembre scorso dopo la messa a norma, potrà presto tornare a contenere fino a duemila persone mentre al polo della Vescovara gli osimani hanno richiesto una palestra per tutti gli sport presenti e il sindaco ha aggiunto un nuovo impianto pubblico per la scherma e per le arti marziali.