Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, incidente mortale a Casenuove

È successo nel pomeriggio di oggi, 27 novembre, in via di Jesi. Una vittima è stata portata a Torrette in eliambulanza perchè gravemente ferita, un'altra non ce l'ha fatta

L'incidente avvenuto in via di Jesi a Casenuove di Osimo

OSIMO – Una persona è deceduta, un’altra è rimasta ferita in maniera grave. È successo poco fa, alle 15 di oggi, 27 novembre, in via di Jesi a Casenuove di Osimo.

Nonostante i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari della Croce rossa locale, una donna del posto non ce l’ha fatta. I pompieri l’hanno estratta dalla Citroen C3 di cui era alla guida.

La macchina, per cause al vaglio della polizia municipale sul posto, si è scontrata con un furgoncino Ducato guidato da un uomo che procedeva verso Padiglione, nel senso opposto. Da Torrette si è alzato in volo Icaro che l’ha caricato in condizioni piuttosto gravi. Sul posto anche l’automedica.

Maria Amura

La donna, Maria Amura, 46enne originaria di Torre Annunziata ma residente a Padiglione,, guardia giurata per una ditta di sorveglianza privata, sarebbe deceduta sul colpo. Lascia una bambina di otto anni. L’altro conducente, M.E., 42enne residente a Santa Maria Nuova, è stato trasportato per un trauma cranico e varie escoriazioni all’ospedale di Torrette su Icaro. Ancora da chiarire le cause del frontale avvenuto sull’asfalto reso viscido dalla pioggia. Non è affatto il primo incidente che accade su via di Jesi, spesso teatro di incidenti anche mortali. La strada è stata riaperta al traffico alle 18.