Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, la motozappa gli sfugge di mano e si taglia una gamba: arriva l’eliambulanza

È successo in via Recanati. L'uomo stava svolgendo dei lavori domestici. Sul posto anche i vigili della Municipale per ricostruire la dinamica esatta dei fatti e i vigili del fuoco

L'eliambulanza atterrata alla Vescovara
L'eliambulanza atterrata alla Vescovara

OSIMO – È atterrata l’eliambulanza al campo sportivo della Vescovara di Osimo, attorno alle 16 di oggi, 11 marzo. Sul posto è arrivata un’ambulanza della Croce rossa osimana con il ferito per caricarlo a bordo di Icaro in ripartenza per l’ospedale regionale di Torrette.

Vittima dell’incidente domestico accaduto in via Recanati, un uomo di origini rumene, di quarant’anni, residente a Osimo. L’uomo si è ferito ad una gamba mentre stava per utilizzare la motozappa. Dalle prime ricostruzioni, sembra che l’attrezzo gli sia scivolato dal braccio mentre lo stava scaricando dalla macchina andando a ferire l’arto. Il 40enne, trasportato con l’elisoccorso all’ospedale regionale di Torrette, è rimasto sempre cosciente e anche se le sue condizioni restano gravi, la gamba fortunatamente non è a rischio amputazione.

Sul posto sono arrivati anche i vigili della Municipale per ricostruire la dinamica esatta dei fatti e i vigili del fuoco del vicino distaccamento di San Sabino. In questo momento di grande emergenza, la chiamata è arrivata ai centralini del 118 che hanno fatto scattare subito i soccorsi.