Osimo, si impicca all’albero di casa. Morto ingegnere 47enne

A scoprire il corpo è stato il padre dell'uomo che ha subito lanciato l'allarme e chiamato i soccorsi, ma purtroppo per il figlio ormai non c'era più niente da fare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Osimo e l'automedica del 118

La caserma dei Carabinieri di Osimo
La caserma dei Carabinieri di Osimo

OSIMO – Dramma ad Osimo. Un 47enne ingegnere si è impiccato nel giardino di casa della sua famiglia in via Bartolini ad Osimo.

Il suicidio è avvenuto lunedì 12 agosto, ma la notizia è circolata in città soltanto oggi. Nella giornata di domenica era stata denunciata la scomparsa. A scoprire il corpo è stato il padre dell’uomo che ha subito lanciato l’allarme e chiamato i soccorsi, ma purtroppo per il figlio ormai non c’era più niente da fare.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Osimo e l’automedica del 118 che non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Sotto choc i familiari. Il 47enne lascia i genitori, la sorella e un fratello.

Nulla lasciava presagire il tragico gesto. Questa mattina si sono svolti i funerali nella Chiesa di San Marco ad Osimo.