Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, le grotte in un documentario della Bbc

Si intitola “La città dei templari con un “gemello” sotterraneo nascosto”. La narrazione è stata affidata a Fabrizio Bartoli, vicesindaco della vicina Offagna, studioso del simbolismo templare e grande ufficiale dell’Ordine templare Osmth

Grotte Riccioni (Ph Bruno Severini)

OSIMO – Un documentario tutto dedicato alle grotte di Osimo con le immagini di Valerio Maggio è stato pubblicato sul sito della “Bbc reel” nella sezione dedicata alla storia, con il titolo “La città dei templari con un “gemello” sotterraneo nascosto”. Una sorpresa graditissima per tutti gli osimani, disponibile online. La narrazione è stata affidata a Fabrizio Bartoli, vicesindaco della vicina Offagna, studioso del simbolismo templare e grande ufficiale dell’Ordine templare Osmth. Bartoli, sottotitolato in inglese, racconta delle testimonianze del passaggio dei monaci guerrieri in città, segnato nei bassorilievi scolpiti nella grotta Riccioni e nelle cavità di piazza Dante fino a quelli della facciata della cattedrale. «Sotto la città collinare di Osimo in Italia si trova una rete nascosta di tunnel e cavità che collegano i palazzi della città in un misterioso labirinto – dice l’introduzione -. Un tempo la città era strategicamente importante per i Cavalieri Templari, i cui simboli sono ancora presenti in tutta Osimo, sia sopra che sotto la superficie. Questi passaggi e queste grotte furono usati proprio da loro per continuare le attività segrete molto tempo dopo che l’ordine era stato sciolto?». Il breve documentario è corredato da una carrellata di immagini mozzafiato delle bellezze osimani, dal Duomo al corso principale e alle viuzze colme di fascino tipicamente italiano e marchigiano. L’amministrazione comunale punta molto alla valorizzazione del percorso.

Da metà luglio si è tornati a visitare le grotte di Osimo, la mattina e il pomeriggio, dopo la lunga chiusura per l’epidemia, e già da giugno è stato inaugurato il nuovo itinerario “outdoor” “History and mystery”, tour serale di un’ora e mezzo circa, che si snoda tra le vie del centro storico con aneddoti, leggende, storie misteriose e nascoste, che ha registrato il boom di presenze di italiani.