Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, in azione la banda del buco: tre i colpi messi a segno

Tiplice furto nei negozi di via Einaudi. I carabinieri del Comando locale indagano a tutto tondo per individuare i responsabili

La banda del buco a Osimo
La banda del buco a Osimo

OSIMO – Triplice furto l’altra notte (a cavallo tra martedì 27 e mercoledì 28 aprile) nei negozi della galleria commerciale Osimo sud di via Einaudi. In azione la banda del buco. I ladri avrebbero preso di mira per prima la rosticceria “L’Angolo dei sapori” per accedere alla pescheria confinante, “Portonovo pesca”, dalla quale effettuando un altro buco appunto sono entrati nella tabaccheria “Tra le righe”. Da quest’ultimo locale sono riusciti a portare via quasi 15mila euro tra gratta e vinci, sigarette, valori bollati e fondo cassa.

Il buco nella parete della tabaccheria

Hanno agito in poco tempo, girando le telecamere di videosorveglianza interne affinché non venissero ripresi dall’occhio elettronico. I negozi sarebbero privi di antifurti. Ad accorgersi della scia di furti con danni ingenti è stato un collaboratore della rosticceria ieri mattina (mercoledì 28) attorno alle 5.30, arrivato per l’apertura qualche minuto prima del titolare che racconta: «Sono entrati dalla finestra che hanno scassinato. Hanno rovistato all’interno della cassa prelevando qualche soldo. Poi si sono diretti al bagno e nell’antibagno hanno praticato il primo foro per raggiungere la pescheria e via verso la rosticceria. Per uscire hanno fatto tutto il percorso inverso». Anche in pescheria hanno trafugato la cassa.

La tabaccaia ha chiamato subito i carabinieri e sporto denuncia. I tre negozi ieri erano già al lavoro. I militari del comando locale, coordinati dal maggiore Luigi Ciccarelli, stanno indagando a tutto tondo per scovare la banda che potrebbe colpire ancora. Per mettere in pratica furti del genere potrebbero essere stati anche in tre, due persone in azione e una ad attenderli all’esterno, nel mezzo usato per la fuga, pronta ad avvertirli qualora avesse avvistato qualche movimento anomalo.