Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, chiesa gremita per i funerali di Maria Amura

Erano in tanti oggi pomeriggio, 29 novembre, al funerale di Maria Amura, 46enne residente a Padiglione di Osimo, originaria di Torre Annunziata, deceduta martedì pomeriggio in un terribile incidente stradale a Casenuove, in via di Jesi

Il funerale
Il funerale

OSIMO – Erano in tanti oggi pomeriggio, 29 novembre, al funerale di Maria Amura, 46enne residente a Padiglione di Osimo ma originaria di Torre Annunziata, deceduta martedì pomeriggio in un terribile incidente stradale a Casenuove, in via di Jesi. Accanto alla bara, ricoperta di fiori all’interno della chiesa di San Domenico della frazione osimana, in silenzio la figlioletta di otto anni con al petto un peluche e una letterina scritta per la mamma. Con i parenti, i fratelli Salvatore e Giovanni in lacrime, anche i colleghi della Fenice security services di Fano, dove la donna lavorava come guardia giurata. «Adesso è il momento del grande dolore, troppo forte per i familiari e per la comunità», ha detto il parroco durante l’omelia. La salma è stata tumulata nel cimitero Maggiore. La messa dell’ottavario si svolgerà nella stessa chiesa lunedì 3 dicembre alle 18.30.

Maria Amura

La polizia locale intanto sta ancora indagando sulle cause dell’incidente ed è in attesa di poter visionare gli esiti degli esami svolti sul 42enne di Santa Maria Nuova alla guida del Fiat Ducato che avrebbe invaso la corsia dove sopraggiungeva la Citroen C3 di Amura, morta sul colpo per il violento impatto.

L'uscita dalla chiesa
L’uscita dalla chiesa