Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, al via la festa del volontariato: ecco il programma

Appuntamenti ed allestimenti per le vie del centro, pensati nel pieno rispetto delle misure anticontagio. Un’occasione per le associazioni del territorio per farsi conoscere dalla cittadinanza

OSIMO – La Festa del volontariato, una novità per Osimo, è in programma sabato 26 settembre per le vie del centro storico con una serie di appuntamenti ed allestimenti, pensati nel pieno rispetto delle misure anticontagio, per rappresentare l’identità forte e unita di una comunità solidale. In vetrina il ricco patrimonio di associazioni e volontariato della comunità osimana. Un’occasione per le numerose associazioni di volontariato del territorio per farsi conoscere dalla cittadinanza esponendo, per tutta la giornata, i materiali e i documenti relativi ai propri ambiti di intervento e promuovendo i numerosi progetti ed iniziative in programma, in un clima di reciproco supporto e confronto.

Tra gli eventi in programma: dalle 9.30 per tutta la giornata apertura spazi espositivi-ricreativi delle associazioni aderenti, al convegno “Il volontariato come rinascita” al teatro La Nuova Fenice che vedrà come relatrice la professoressa Paola Nicolini della Facoltà di Scienze dell’educazione dell’Università di Macerata, dalle 9.30 momenti di intrattenimento e spettacoli con clownterapia, attività di gioco per bambini, dalle 18 in piazza Boccolino musica dal vivo del gruppo musicale osimano “New Acqua chiara” e dalle 18 aperitivo-cena di solidarietà in via Giulia alla Società operaia.

«La Festa del volontariato è una iniziativa, promossa e organizzata dall’assessore ai Servizi sociali del Comune di Osimo Paola Andreoni in collaborazione con il Centro servizi per il volontariato delle Marche e l’azienda Asso. «L’obiettivo è promuovere la cultura della cooperazione, della solidarietà e dell’impegno civico alla cui base c’è l’identità forte ed unita di una comunità solidale – dice Andreoni -. Saranno 25 le associazioni con numerosi volontari che allestiranno gli stand che daranno vita ad un percorso itinerante che si snoderà da piazza Boccolino fino a piazza Marconi dove sarà possibile conoscere le varie realtà del volontariato. Per l’occasione, è stata realizzata una pubblicazione contenente “Storie di buona volontà” che ha visto il contributo di tutte le associazioni di volontariato osimane».

Gruppi presenti: Gruppo scout Osimo 1, Gruppo scout Osimo 2, Croce Rossa italiana – comitato di Osimo, Confraternita La Misericordia Osimo Stazione, Protezione civile, Club Cb – Om Osimo Ass. Unità volontaria di Protezione Civile, Aeopc Val.co Marche, Caritas, Lega del filo d’oro e associazioni Buon umore, centro sociale l’Accoglienza, A Piene mani, Il Gabbiano, Avulls, Avis, Aido, Centro missioni, Società di mutuo soccorso, Il Campanile, Auser, Anteas, La Confluenza, Qui ed ora, Amici del gatto randagio, Amici animali, Osimo web, Centro servizi per il volontariato.