Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Osimo, arrestati due giovani per droga

Li hanno arrestati ieri, 15 marzo, verso le 10.30 in via Montefanese a Osimo. Gli agenti del commissariato di Polizia locale hanno controllato una Mazda a un posto di blocco condotta da due giovani: assieme a loro 13 involucri di cocaina

I poliziotti con il materiale sequestrato
I poliziotti con il materiale sequestrato

OSIMO – Li hanno beccati ieri, 15 marzo, verso le 10.30 in via Montefanese a Osimo. Gli agenti del commissariato di Polizia locale hanno controllato una Mazda a un posto di blocco condotta da C.C., 29enne, dove viaggiava anche F.L., 32 anni. Nervosi e titubanti com’erano, i due hanno insospettito gli agenti, considerato anche i precedenti che gravano sul loro conto. All’interno del veicolo c’erano 13 involucri in cellophane contenenti cocaina pronta per essere spacciata e altro materiale da taglio (mannitolo) e per confezionare le dosi. I poliziotti hanno trovato anche contanti in banconote da piccolo taglio addosso a uno dei due per 135 euro totali, provento dell’attività illecita. Nello zainetto di uno dei due hanno trovato una boccetta di liquido trasparente risultato positivo alla cocaina e altra sostanza da taglio.

Il posto di blocco
Il posto di blocco

Da lì la perquisizione si è spostata a casa dei due e in una sono stati trovati altri biglietti di piccolo taglio, sequestrati come il veicolo. I due sono stati tratti in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti. Stamattina, 16 marzo, la convalida dell’arresto dei due al tribunale di Ancona con udienza rinviata al 18 giugno. I controlli sulle strade, con attenzione al fenomeno dei furti e dello spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati diretti dal vice questore Giuseppe Todaro e verranno ripetuti nelle prossime settimane in Valmusone.