Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Mostra su Banksy, il Comune di Osimo è a caccia di sponsor

Dopo l'ufficializzazione dell'esposizione alla Bit di Milano, sul sito del municipio è stato affisso l'avviso pubblico per la ricerca di sponsorizzazioni che possano sostenere l'evento internazionale, in programma a palazzo Campana dal 29 marzo al 7 luglio

Banksy in mostra a Firenze (dal sito di palazzo Medici Riccardi)
Banksy in mostra a Firenze (dal sito di palazzo Medici Riccardi)

OSIMO – Il Comune di Osimo cerca sponsor per la mostra su Banksy, uno dei maggiori esponenti della street art. Dopo l’ufficializzazione dell’evento dal grande respiro alla Bit di Milano, sul sito del municipio è stato affisso l’avviso pubblico per la ricerca di sponsorizzazioni che possano sostenere l’evento internazionale in programma a palazzo Campana dal 29 marzo al 7 luglio e tutte le iniziative collaterali che saranno organizzate. Di conseguenza sarà riconosciuto allo stesso sponsor un ritorno di immagine nel materiale e nei canali promozionali e divulgativi degli stessi eventi.

In via di definizione il budget per la mostra, che il Comune sta predisponendo con la Asso; intanto i termini per la richiesta agli sponsor sono stati resi pubblici. C’è tempo fino al 31 marzo per presentare la propria offerta.

Per la prima volta una mostra, che sarà presentata durante una conferenza in sala Vivarini la mattina di lunedì 25 febbraio, esamina e analizza le immagini originali di Banksy all’interno di un quadro semantico esaustivo: l’intento è proporre al pubblico un’esposizione d’arte strettamente contemporanea, soprattutto per coinvolgere e stimolare le giovani generazioni.