Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Lutto a Castelfidardo, è morto Antonio Canalini

Ex titolare della concessionaria delle Fornaci, l'81enne è deceduto dopo un incidente. La città è in lutto per la tragica notizia

Il cimitero di Castelfidardo

CASTELFIDARDO – Castelfidardo è in lutto per la scomparsa di Antonio Canalini, 81 anni, ex titolare della concessionaria di auto delle Fornaci. E’ deceduto oggi, 8 ottobre, all’ospedale di Macerata dove è stato trasferito. Si trovava all’ospedale di Torrette prima, ricoverato da qualche settimana. Nel tardo pomeriggio del 22 luglio, proprio davanti alla concessionaria, era stato investito da un motorino. In sella un giovane minorenne, di 17 anni, su cui dovrebbe scattare l’accusa di omicidio stradale adesso che Canalini è deceduto. Gli atti sono in mano alla Procura di Macerata.

Antonio Canalini

La Valmusone intera è in lutto. Il presidente dell’autoclub “Luigi Fagioli” Sandro Freddo lo ricorda: «Abbiamo perso un caro socio e un caro amico, Antonio Canalini, un personaggio che con simpatia animava il nostro club, sempre presente alle nostre manifestazioni, portava spesso il nome dell’autoclub con orgoglio a numerosi raduni di auto storiche. La notizia mi addolora, con tristezza porgo le più sentite condoglianze alla famiglia».

L’81enne infatti era un grande amante delle auto d’epoca, le guidava e spesso girava per la sua Castelfidardo con decapottabili d’altri tempi

I funerali non sono ancora stati fissati. Lunedì 11 ottobre si svolgerà l’autopsia sul corpo. Poi potrà essere fissata la cerimonia funebre a cura delle onoranze Virgini.