Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Loreto, Simone Cristicchi in concerto

Sarà una serata di musica d'autore, con un interprete straordinario, che si inserisce nel progetto di valorizzazione del tracciato della Via Lauretana, cinquecentesca strada regia postale. A Cristicchi il compito di portare il pubblico in viaggio

Simone Cristicchi
Simone Cristicchi

LORETO – E’ in programma il concerto di Simone Cristicchi stasera (domenica 8 agosto) alle 21.30 in piazza Giovanni XXIII a Loreto. Sarà una serata di musica d’autore, con un interprete straordinario, che si inserisce nel progetto di valorizzazione del tracciato della Via Lauretana, cinquecentesca strada regia postale. A Cristicchi il compito di portare il pubblico in un viaggio.

La parola a Cristicchi

«Ho fatto un viaggio alla ricerca della felicità che ha avuto un ottimo riscontro. Il mio percorso di cantautore va di pari passo con queste ricerche che ho portato avanti negli anni – racconta -. Il concerto di stasera vuole prendere lo spunto da quest’ultima per trasportare la felicità in forma appunto di concerto attraverso canzoni e monologhi che possano muovere delle riflessioni nel pubblico. Ci sono anche delle canzoni inedite che ho inserito nella scaletta e poesie che ho scritto durante la quarantena come “Il primo giorno del nuovo mondo” o “Vademecum per un recluso”. Un percorso insomma in musica, parole e teatro alla ricerca della profondità. Il mio concerto ha molto a che vedere con la spiritualità, ho cominciato ad affrontarla negli ultimi anni. Si respira energia molto forte e particolare a Loreto, sono sicuro che anche il pubblico ha scelto la mia arte perché si sposa bene con il luogo e ne sono molto contento».

Il “Ricercautore”

Come un cartografo che ha viaggiato a lungo in diversi paesi lontani, Cristicchi apre al pubblico la sua valigia di “Ricercautore”: storie raccolte in 16 anni di intensa attività musicale, teatrale e di scrittore. Gli ultimi tre anni hanno visto la pubblicazione discografica dell’album “Abbi cura di me”, in concomitanza con la partecipazione al Festival di Sanremo 2019 (vincitore del Premio Endrigo per la migliore interpretazione e del Premio Bigazzi per la migliore composizione musicale); oltre 300 repliche teatrali premiate da ripetuti sold out con gli spettacoli “Manuale di volo per uomo”, “Esodo”, “HappyNext” e l’esordio in prima nazionale a luglio 2021 di “Paradiso – Dalle tenebre alla luce”; la conduzione televisiva per Tv2000, al fianco di don Luigi Verdi, del programma “Le poche cose che contano” e la pubblicazione di tre libri, “Abbi cura di me” del 2019, “Le poche cose che contano” del 2020 e “HappyNext – Alla ricerca della felicità” pubblicato ad aprile 2021.