Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Loreto, in riapertura il Centro Giovanni Paolo II

Era stato inaugurato nel 2000 dall’arcivescovo Angelo Comastri dopo la visita a Montorso di papa Giovanni Paolo II nel 1995. Oggi, quasi un anno dopo, è arrivato l’annuncio

Il Centro Giovanni Paolo II
Il Centro Giovanni Paolo II

LORETO – Papa Francesco l’aveva detto durante l’omelia sul sagrato di piazza della Madonna il 25 marzo scorso quando ha fatto visita a Loreto. «Penso a Loreto come a un luogo privilegiato dove i giovani che si interrogano sul futuro possono venire alla ricerca della propria vocazione, alla scuola di Maria. Auspico perciò che sia rilanciato il centro “Giovanni Paolo II” a servizio della Chiesa in Italia e a livello internazionale».

Era stato inaugurato nel 2000 dall’arcivescovo Angelo Comastri dopo la visita a Montorso di papa Giovanni Paolo II nel 1995. Oggi, quasi un anno dopo, è arrivato l’annuncio. Il Centro, chiuso per diverso tempo per gli annunciati lavori di ristrutturazione e per altre difficoltà conseguenti, riaprirà a febbraio con la proposta di nuovi incontri di spiritualità e di ritiri spirituali rivolti a giovani e adulti, affidati all’associazione Centro Aletti di Roma.

«Gli esercizi spirituali ignaziani proposti sono un’esperienza che vuole favorire l’unificazione tra la preghiera e la vita, nella convinzione che in questa organicità risiede la possibilità della fecondità spirituale – comunicano dalla Santa Casa -. La proposta dei corsi di esercizi spirituali, delle giornate di ritiro e dei corsi formativi non mira innanzitutto a trasmettere nozioni ma vuole aiutare le persone a maturare quella profondità nello sguardo di fede. L’intenzione di preghiera del rosario con flambeaux di oggi, sabato 25 gennaio, invece, dalle 21 nella basilica della Santa Casa, presieduto dall’arcivescovo delegato pontificio monsignor Fabio Dal Cin, con presenti anche i partecipanti alla ventesima Marcia della pace Recanati-Loreto, sarà in comunione con papa Francesco per la pace nel mondo e per l’unità dei cristiani».

© riproduzione riservata