Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Loreto, inaugurazione per la “nuova” Scala santa

In preparazione della festa della Natività con l'arrivo del presidente Matterella, è in programma anche il rosario in piazza e poi la consegna del premio “Città di Loreto”

La statua della Madonna ai piedi della Scala Santa
La statua della Madonna ai piedi della Scala Santa

LORETO – Lunedì 7 settembre, in preparazione alla festa della Natività che cade il giorno dopo e che vedrà presente il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, organizza il più tradizionale degli eventi religiosi per rendere omaggio alla Beata Vergine lauretana. Alle 21 in piazza della Madonna ci sarà la recita del santo rosario presieduto da monsignor Gerardo Antonazzo, vescovo di Sora-Cassino-Aquino Pontecorvo, con una rappresentanza dell’Aeronautica militare. Al termine la consegna del premio “Città di Loreto” cui seguirà la benedizione e l’inaugurazione della Scala Santa che è stata splendidamente restaurata. L’intero percorso sarà illuminato. E’ tornata a splendere anche la statua della Madonna ai piedi della Scala, strumento di devozione e cultura e percorso da tantissimi pellegrini oltre che dai residenti e dai turisti. I lavori hanno previsto un importo di 321mila e 88 euro, finanziati dall’Europa e dalla Regione.

L’intera celebrazione di lunedì sarà trasmessa in diretta da Telepace (canale 515 Sky in chiaro), Fano Tv (canale17 del digitale terrestre per le Marche), Padre Pio Tv (canale 145 digitale terrestre e canale 852 Sky), dalla rete Corallo e sui canali di streaming del santuario, YouTube “Santa Casa Loreto” e www.santuarioloreto.it.

Tutta la città sta godendo del buon afflusso di pellegrini da agosto e tra i tanti sono tornati i treni bianchi dell’Unitalsi: il primo arrivo, cento componenti, c’è stato proprio la settimana scorsa. Un ritorno tanto atteso dopo il lockdown sia per i malati che per i loro accompagnatori, desiderosi di tornare nella città mariana.