Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Loreto, sorpreso mentre cede la cocaina: arrestato

Si tratta di un 52enne di Loreto. L’uomo, ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti, è caduto nella rete dei controlli attuati dai carabinieri per contrastare il fenomeno della vendita e consumo di droghe

I carabinieri con il materiale sequestrato
I carabinieri con il materiale sequestrato

LORETO – L’hanno sorpreso in flagranza di reato mentre cedeva sei grammi di cocaina, suddivisi in due involucri, a due giovani. Nei suoi confronti, un 52enne di Loreto, sono scattate le manette.

Sabato sera (22 febbraio) i Carabinieri della Stazione di Loreto, durante un servizio mirato finalizzato al contrasto del fenomeno della vendita e consumo di droghe, hanno tratto in arresto l’uomo ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti.

È stato fermato appunto mentre passava la cocaina a due 27enni residenti in Provincia che, identificati subito, sono stati segnalati come assuntori di stupefacenti alla Prefettura di Ancona. Il controllo non è terminato lì. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare eseguita nei confronti dell’arrestato, i militari hanno rinvenuto e sequestrato altri quattro grammi della stessa sostanza, suddivisi in otto dosi, un bilancino di precisione, nonché 14mila euro circa in contanti, somma sottoposta a sequestro perché provento dell’attività di spaccio. L’arrestato, in attesa dell’udienza di convalida, oggi, lunedì 24, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione.