Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Loreto, cancellata per Covid la Festa di Sant’Antonio. Al via il contest online con foto e hashtag

L'emergenza pandemica annulla anche un altro appuntamento che si sarebbe svolto in piazza della Madonna coinvolgendo gli animali e i loro padroni

La festa di Sant'Antonio a Loreto
La festa di Sant'Antonio a Loreto

LORETO – Restano alti i contagi a Loreto, città che per prima aveva preso provvedimenti contro il Covid imponendo l’obbligo di mascherine all’aperto. Sono 495 i positivi e 619 le persone in quarantena. «La situazione scolastica è sotto continuo monitoraggio ad opera dell’assessore Schiavoni, dei docenti e dirigenti. Al di là di alcune classi in quarantena, il sistema scolastico per quanto riguarda il Comprensivo sta tenendo – afferma il sindaco Moreno Pieroni -. Significa che sia gli studenti sia le famiglie sono molto attenti. Nelle scuole, prima del ritorno in classe degli studenti, abbiamo effettuato la sanificazione di tutte le aule del comprensorio. Un impegno economico non indifferente ma necessario. Non solo, in tre mense scolastiche abbiamo installato nuovi ventilatori meccanici».

Il primo cittadino poi si è detto dispiaciuto per la cancellazione della Festa di Sant’Antonio Abate con la benedizione in piazza di animali e persone: «Vero è che non si tiene più da un paio d’anni, ma abbiamo voluto rispettare il decreto del Governo che impedisce assembramenti importanti. Stiamo studiando un modo per vedere se è possibile recuperarla in altra data».

Visto l’attuale andamento della pandemia legata al Covid 19 e le disposizioni dettate dal Decreto Legge 24 dicembre 2021 numero 221 infatti, in accordo con la Proloco “Felix Civitas lauretana”, la Festa di Sant’Antonio prevista per domenica 23 gennaio è stata annullata al fine di evitare assembramenti in spazi aperti. Sarebbe dovuta avvenire in piazza della Madonna di fronte al santuario della Santa Casa. La Proloco in queste ore ha pensato a un modo originale però per celebrare la ricorrenza, un contest, “Sant’Antonio virtuale”: basterà postare la foto del proprio amico animali con l’hashtag il mio amico virtuale e taggando su Facebook Proloco Loreto. Il contest terminerà proprio il 23 alle 19. Un piccola giuria valuterà le immagini raccolte e premierà le prime cinque con un omaggio per il padrone e uno snack per l’animale. L’intento è mettere in evidenza l’amore per i propri cuccioli. Pieroni, in conclusione, ha detto di essere al lavoro per cercare di mettere in campo altre giornate dedicate ai vaccini: «Questa volta sarà un percorso dedicato solo ai loretani».

© riproduzione riservata