Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Liceo Sportivo a Osimo, raccolte oltre mille firme

Le firme sono state protocollate e consegnate nelle mani del sindaco con la richiesta di impegnarsi in prima persona affinché, anche nella veste di consigliere provinciale, possa riaprire in Provincia e poi in Regione l’iter necessario all’approvazione del corso di studi

Corridoni Campana
Corridoni Campana

OSIMO – Grande soddisfazione per il comitato spontaneo di genitori che ha promosso la raccolta firme per l’istituzione di un corso di Liceo Scientifico ad indirizzo sportivo ad Osimo. Infatti è stata riscontrata grande partecipazione attiva da parte dei cittadini, sia in termini di sensibilità verso il tema, che di numeri. In due mesi di tempo circa sono state raccolte 1.702 firme, una cifra altissima al di sopra delle aspettative, considerato il poco tempo a disposizione e le enormi difficoltà legate alla fase pandemica: ciò si è reso possibile grazie ai banchetti svoltisi durante le feste natalizie e alla disponibilità di numerosi negozi, associazioni, singoli cittadini che hanno fatto girare e completare i moduli.

La parola al comitato

La consegna delle firme

«Il comitato ritiene che questa sia un’importantissima indicazione per le istituzioni che dovranno farsi carico della programmazione scolastica regionale e spera che sia a livello comunale, che provinciale, che regionale vi sia una reale e leale collaborazione tra le varie figure di riferimento al fine di rendere realizzabile tale opportunità – dice il Comitato spontaneo di genitori per l’istituzione del Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo -. Il bacino d’utenza che gravita su Osimo è senz’altro il più importante dell’area a Sud di Ancona e merita dunque un’ulteriore riflessione rispetto alla programmazione esistente. Le firme sono state protocollate e consegnate nelle mani del sindaco con la richiesta di impegnarsi in prima persona affinché, anche nella veste di consigliere provinciale, possa riaprire in Provincia e poi in Regione l’iter necessario all’approvazione del corso di studi. Il comitato spontaneo di genitori che si è fatto promotore dell’iniziativa ringrazia tutti coloro che hanno sostenuto direttamente o indirettamente l’iniziativa e spera che l’iter possa garantire l’attivazione del corso di studi già a partire dall’anno scolastico 2023-2024».