Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

“La confluenza” e il rispetto della natura

Riconciliarsi con la natura attraverso molteplici attività e quattro percorsi tutti da scoprire. L'associazione "La confluenza" di Osimo, che gestisce casa Cea, ogni giorno si impegna soprattutto con i bambini per insegnare il rispetto del verde

OSIMO – Ambiente, natura e salute. C’è un’associazione a Osimo che le promuove tutte e tre. Si chiama “La confluenza” e il suo obiettivo è la creazione e il mantenimento di percorsi didattici permanenti per far conoscere la morfologia, la biodiversità, la storia, i problemi e le relative soluzione a beneficio dell’ambiente. «Chi fa parte dell’associazione è una persona attenta alla natura, al comportamento dell’uomo nei confronti del suo ambiente e mette a disposizione un po’ del suo tempo per fornire un contributo per migliorare le condizioni dell’ambiente naturale e la mentalità di chi ci vive», dicono.

L’associazione gestisce le attività del Centro di Educazione, comunicazione e consulenza Ambientale del Comune di Osimo, casa Cea, che insiste sull’ecosistema fluviale del bacino del fiume Musone. Il Cea si compone della casa rurale di proprietà della Provincia e della corte circostante. La casa ospita al piano terra un ampio salone dedicato a incontri e attività, la cucina e i servizi igienici. Al primo piano, ancora in fase di ristrutturazione, saranno creati spazi letto per ospitare i gruppi di visitatori del Cea. Negli spazi esterni si trovano: il frutteto, la scogliera delle erbe aromatiche e due container adibiti a laboratori didattici. Per le attività scoutistiche è prevista la costruzione di un anfiteatro con relativo spazio adibito a fuoco di bivacco, un alzabandiera e uno spazio dedicato ai momenti di riflessione spirituale e contemplazione della natura dedicato a san Francesco.

Sono stati allestiti quattro percorsi didattici per scolaresche e visitatori privati:

percorso 1 -> Alla scoperta del fiume Musone. L’ecosistema fluviale, la flora e la fauna.

percorso 2 -> Aromi nell’aria. La scogliera delle erbe aromatiche.

percorso 3 -> Oggi faccio il contadino. L’agricoltura e la tradizione contadina.

percorso 4 -> La natura ricicla e l’uomo? Come gestire in modo consapevole e sostenibile i nostri rifiuti imitando la natura.

In questi giorni sono iniziati i lavori di rifacimento della copertura della casa Cea di via Capanne già previsti dallo scorso anno. La concomitanza del cantiere con l’inizio della bella stagione pregiudicherà le attività solitamente programmate e si dovrà attendere la fine dei lavori per la ripresa degli eventi, nella speranza che ciò avvenga il prima possibile. Nonostante ciò i volontari dell’associazione proseguono con il progetto “Metti un orto a scuola” svolto in collaborazione con l’istituto comprensivo “Fratelli Trillini” di Osimo e con la manutenzione delle aree verdi.