Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Il Formula Challenge Città di Osimo pronto a rombare

Sabato 8, nella zona artigianale di Via dei Tigli, a Padiglione gare in notturna valide per il tricolore. Nella passata edizione la migliore prestazione assoluta fu del milanese Lorenzo Pippa su Lancia Delta Integrale

Luca Accorroni in gara nella “Formula Challenge Città di Osimo” 2016

OSIMO – Automobilismo in notturna a Osimo nel fine settimana. Tradizione, ma anche unicità nell’appuntamento che è divenuto ormai una consuetudine nella zona artigianale di Via dei Tigli in località Padiglione.

Sabato 8, è in programma il secondo rendez vous stagionale del campionato Italiano Formula Challenge ideato dall’Auximon Racing. Si inizierà a gareggiare nel pomeriggio con la conclusione prevista in notturna e sotto la luce artificiale. Insomma quasi una gara inedita che vedrà duellare i protagonisti del tricolore di specialità che ha visto l’esordio stagionale nel Salento e che ora si ritroveranno nella 14^ edizione del “Formula Challenge Città di Osimo”.

Il paddock si animerà di piloti e vetture fin dalle prime ore del mattino, nel primo pomeriggio le verifiche, poi alle ore 18 inizierà la fase agonistica con le prove e poi le batterie di qualificazione e le finali.

Nella passata edizione migliore prestazione assoluta per il milanese Lorenzo Pippa su Lancia Delta Integrale. Vittorie di categorie per i tre osimani al via: Mauro Capotondo (Peugeot 106) il 4° raggruppamento, Luca Accorroni (proto Suzuki) l’8° e Giacinto Giacché (Fiat 131 Abarth) il 9° riservato alle auto storiche.