Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Promozioni Cose di Casa Jesi
Promozioni Cose di Casa Jesi

Grandi soddisfazioni per la Superbike Bravi platform team

La società fidardense del presidente Rossano Mazzieri protagonista vincente in regione, ma anche fuori. La Superbike si sta preparando per i campionati italiani in programma a Genova fra una decina di giorni

Aringolo vittorioso a Terni

CASTELFIDARDO – La Superbike Bravi platform team continua a mietere successi. Dai giovani agli atleti più grandi. In regione e non solo.

Partendo dai più piccoli la società del presidente Rossano Mazzieri primeggia a Chiarino di Recanati con i Giovanissimi che si sono aggiudicati il trofeo “Terra e Vita” per un circuito, il Recanati Marche Ability Cup, che si chiuderà il 2 agosto a Morrovalle.

Sempre in regione, a Caldarola, vittorie nel circuito Marche Bike Tour per Riccardo Aringolo tra gli esordienti, Nefelly Mangiaterra nelle allieve, Pierpaolo Tontarelli tra gli amatori. Argento per Gabriel Moro negli allievi.

Fuori regione oro a Lorenzo Aringolo che ha trionfato nella III edizione del Valnerina XC top class categoria junior presso la Cascata delle Marmore. Quinto posto per Girotti.

Esperienze anche all’estero nella svizzera Lenzerheide. Nella quarta tappa della World Cup cross country di mountain bike Alessandro Naspi ha chiuso al 35° posto, terzo fra gli italiani nella categoria under 23. Alessio Agostinelli ha chiuso 82° e sesto tra gli italiani in una competizione che ha visto l’esordio, alquanto emozionante, nel femminile di Angela Campanari, 48^.

Ora la Superbike si sta preparando per i campionati italiani in programma a Genova fra una decina di giorni.

Raffaello 1483 by Fattoria Petrini