Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Villa Gentiloni, a Filottrano i venerdì gourmet di Luca Paolorossi

L'appuntamento, una cena con aperitivo, prenderà ufficialmente il via il 31 maggio. Prevista anche la partecipazione di radio Linea. Il menù sarà curato dallo chef Marco Braconi

Villa Gentiloni

FILOTTRANO – Una cena con aperitivo al tramonto, con la musica giusta a fare da sottofondo e una location unica e suggestiva come quella del giardino di Villa Gentiloni a fare da cornice. Non c’è sicuramente modo migliore di iniziare il weekend, se non con questo appuntamento del venerdì sera. L’idea è di Luca Paolorossi, il vulcanico sarto filottranese che vuole rendere la storica dimora un punto di riferimento nel panorama della vita artistica, culturale e sociale delle Marche, sulla scia di quanto accadeva all’epoca dei conti Gentiloni.

Luca Paolorossi, con la sua azienda di Filottrano, è divenuto un punto di riferimento nel fashion maschile che ha saputo impreziosire con la grande qualità sartoriale che è da sempre il suo fiore all’occhiello.

Villa Gentiloni
Villa Gentiloni

Con i venerdì a Villa Gentiloni, Paolorossi intende arricchire la proposta culturale e di svago del territorio, promuovendo anche un dialogo tra i suoi ospiti sui temi legati alle Marche, grazie anche alla partecipazione di Radio Linea.

«Il mio obiettivo – spiega – è quello di permettere a chi vive in queste zone di poter trascorrere una serata piacevole e di livello, senza doversi spostare verso il mare. Questa terra, Filottrano, ha moltissimo da offrire, sia in termini culturali, enogastronomici, paesaggistici, oltre che di maestria e capacità professionale. Intendo valorizzare questo prezioso patrimonio al massimo e offrire una proposta dai contenuti diversi e più attuali».

Paolorossi ha infatti in previsione due appuntamenti importanti: il 13 giugno porterà Jerry Calà a Villa Gentiloni, mentre per il 29 giugno sta organizzando la prima edizione del Premio “L’Orgoglio delle Marche” dove intende attribuire dei riconoscimenti ad alcuni tra i più illustri esponenti del panorama regionale che si sono distinti per il loro contributo.

I venerdì a Villa Gentiloni prenderanno ufficialmente il via il 31 maggio. A curare il menù delle cene con aperitivo gourmet, uno chef d’eccezione con cui Paolorossi ha stretto un sodalizio già da tempo, ovvero Marco Braconi, già titolare del ristorante Le Azalee di Numana e proprietario, insieme alla sorella Romina, del ristorante Braque di Sirolo.