Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Filottrano piange Brando Carletti, anima della Protezione civile

La scomparsa improvvisa questa mattina, tutto il paese nello sconforto. I funerali saranno celebrati giovedì

Aldobrandino Carletti

FILOTTRANO – Quante ore spese per gli altri e adesso non c’è più tempo. La Protezione civile comunale, l’amministrazione e tutta la collettività piangono la scomparsa improvvisa di Aldobrandino Carletti, 71 anni, socio fondatore della Protezione civile comunale. Per tutti era “Brando”, con quel suo sorriso luminoso e la voglia di fare, di esserci, di dare una mano. Una scomparsa improvvisa, questa mattina, che ha lasciato sconcerto in paese dove era conosciutissimo. Lascia nel dolore la moglie Tamara, i fratelli Duilio e Pacifico, la sorella Rita, i nipoti e i parenti. Lascia gli amici della Protezione civile che erano la sua seconda famiglia.

«Caro Brando, quante ore della tua vita hai dedicato al servizio degli altri… Sempre fiero e impettito quando indossavi la nostra cara divisa, guai a chi ti toccava la Protezione Civile. Quanti giorni insieme spalla a spalla a lavorare per la collettività, sempre sorridente, sempre amichevole con tutti, arzillo più dei nuovi iscritti e sempre attivo – lo ricordano con commozione i colleghi della Protezione civile – questo però è uno scherzo che non dovevi farci, eravamo già pronti a rivederti varcare la soglia della nostra sede o per partire per qualche servizio chissà dove… Oggi la Protezione Civile Filottrano perde un grandissimo elemento, nonché socio fondatore, che ha speso gran parte della sua vita per la crescita e lo sviluppo di questa associazione. Vogliamo credere che da oggi ci proteggerai dall’alto con orgoglio mentre guarderai i tuoi colleghi portare avanti tutto ciò in cui ha creduto. Ciao Grande Brando!».

Brando Carletti con la sua inseparabile divisa della Protezione civile.


La camera ardente è stata allestita presso la Casa Funeraria Re di Padiglione di Osimo, già da domani mattina parenti e amici potranno rendergli omaggio. I funerali saranno celebrati giovedì alle 11 nella chiesa di San Francesco a Filottrano. Toccante anche il ricordo della sindaca Lauretta Giulioni, a nome di tutta l’Amministrazione comunale e della cittadinanza: «Una vita dedicata alla sua gente e alla sua città da volontario della Protezione Civile – scrive il primo cittadino – disponibile, reperibile, sempre presente. Con quel sorriso accogliente e cordiale che dava sicurezza. Grazie Brando per tutto quello che hai fatto e per quanto ti sei speso per tutti noi. Siamo davvero addolorati per questo improvviso distacco. Siamo vicini alla famiglia a cui porgiamo le più sentite condoglianze».