Filottrano, inaugurato il parcheggio dell’ospedale

Taglio del nastro al Gentiloni. Dopo 40 anni, come ultima opera del primo mandato dell'amministrazione Giulioni, è stata riqualificata l'intera area. Nell'occasione il primo cittadino ha chiesto all'Asur di provvedere quanto prima all'installazione dell'aria condizionata al nosocomio

Il taglio del nastro
Il taglio del nastro

FILOTTRANO – Taglio del nastro del nuovo parcheggio dell’ospedale Gentiloni a Filottrano. Dopo 40 anni, come ultima opera del primo mandato dell’amministrazione Giulioni, è stata riqualificata l’intera area. L’intervento, che ha comportato un impegno di spesa di circa 150 mila euro, è servito a garantire maggiori spazi all’utenza che si trova a frequentare la struttura situata all’ingresso del centro della città.

È stata un’occasione proficua anche per domandare altro. Il primo cittadino infatti ha chiesto all’Asur, in particolare al neo direttore dell’Area Vasta 2 Giovanni Guidi presente all’inaugurazione, di provvedere quanto prima all’installazione dell’aria condizionata al nosocomio. «Mi preoccupo per i nostri malati, in particolare per quelli della lungodegenza, che oltre a dover affrontare le rispettive patologie devono fare i conti con il caldo. Occorre porre rimedio a questa situazione», ha detto il sindaco Lauretta Giulioni. Il direttore Guidi si è detto disponibile ad esaminare la situazione e il primo cittadino ha ribadito che vigilerà fino al compimento della richiesta.