Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Filottrano, giovane muore in un incidente stradale

È successo ieri sera, 17 marzo, in via Fraschetale Alto alla periferia del paese. Erano da poco passate le 21. Ha perso il controllo della sua Golf finendo la sua corsa contro un albero

L'incidente
L'incidente

FILOTTRANO – È deceduto ieri sera, 17 marzo, in via Fraschetale Alto alla periferia di Filottrano. Erano da poco passate le 21. Un giovane alla guida di una Golf ha perso il controllo finendo la sua corsa contro un albero. Nicola Paesani, 25 anni, filottranese che abita poco distante, è deceduto sul posto.

Nicola Paesani

I vigili del fuoco del distaccamento osimano hanno soccorso il ragazzo assieme al personale del 118 ma per lui non c’è stato niente da fare. La sua vettura avrebbe iniziato a zigzagare per poi ribaltarsi più volte prima di terminare nel fossato. I familiari sono corsi sul posto, in zona Cantalupo, non appena appreso della tragedia. Sono stati attimi di grande concitazione, qualcuno dei parenti arrivati sarebbe sentito male. I rilievi in corso sono affidati ai carabinieri della stazione di Filottrano. La via per circa tre ore è rimasta chiusa al traffico.

La Procura non ha aperto alcun fascicolo sull’incidente. La salma, su disposizione del pm Rosario Lionello, è stata portata all’obitorio dell’ospedale di Torrette dove potrebbe essere sottoposta all’esame autoptico prima della restituzione ai familiari per la celebrazione dei funerali.

Operaio in una ditta locale, Nicola amava anche lo sport, in particolare le arti marziali. Il fratello Mattia è calciatore del San Biagio di Osimo e proprio a lui va il cordoglio della squadra: «L’Asd San Biagio si stringe al dolore che ha colpito il centrocampista biancorosso Mattia Paesani per l’improvvisa scomparsa del giovane fratello Nicola, vittima di un incidente stradale domenica sera a Filottrano – dicono dalla società -. Alla famiglia Paesani lo staff dirigenziale, tecnico e tutti i tesserati del San Biagio inviano le più sentite condoglianze. Forza Mattia, il San Biagio è con te”. L’amministrazione comunale, chiusa nel profondo cordoglio, per disposizione del sindaco Lauretta Giulioni stasera, 18 marzo, ha rimandato uno degli incontri di quartiere in programma prima delle elezioni».

Filottrano, l'incidente
L’auto