Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Feste mariane, Loreto dà il via al “Settembre lauretano”

Prendono ufficialmente il via le festività tradizionalmente collegate con la ricorrenza della Natività di Maria Vergine che cade mercoledì 8 settembre. Ecco gli eventi in programma

La Basilica di Loreto

LORETO – Per la città di Loreto è arrivato il momento più atteso. Da sabato 4 settembre prendono ufficialmente il via le festività del “Settembre lauretano” tradizionalmente collegate con la ricorrenza della Natività di Maria Vergine che cade mercoledì 8 settembre. Un appuntamento per la vita istituzionale e cittadina che, quest’anno, assume un valore ancora più significativo dopo lo stop forzato del 2020 a causa dell’emergenza pandemica.

«Le festività del settembre lauretano sono da sempre uno dei momenti più attesi – commenta il sindaco Moreno Pieroni –, rappresentano la nostra memoria collettiva e le nostre tradizioni. Non potevamo mancare questo appuntamento e, nonostante le difficoltà legate al periodo ancora segnato dalle restrizioni anti-Covid, abbiamo deciso ugualmente di dare a Loreto la possibilità di vivere queste importanti giornate con un programma ricco di iniziative».

Il calendario degli eventi

Nel calendario degli eventi programmati spicca infatti proprio la Corsa del drappo che ritorna in grande stile domenica 5 dalle 16. La tradizionale competizione di cavalli in salita, che vede coinvolti tutti i rioni, rappresenta il momento clou di un programma davvero nutrito, nel quale hanno particolare rilevanza anche le celebrazioni per il 30esimo anniversario del gemellaggio tra Loreto e la cittadina bavarese di Altotting, che avrà luogo sabato 4 al parco della Rimembranza, e la consegna delle Civiche benemerenze cittadine di martedì 7 ad alcune importanti realtà del territorio. Trovano posto poi momenti di musica, spettacolo e arte di strada, oltre agli ormai storici Festa della birra di Altotting da sabato 4 a giovedì 9 in piazza Leopardi e il concerto della Fanfara del Comando scuole Aeronautica militare in piazza della Madonna alle 21 di mercoledì 8. Confermato il sorvolo del santuario da parte di velivoli per la tradizionale benedizione in volo alle 12.30 del giorno di festa patronale (appunto mercoledì 8). Si continua con lo spettacolo di arte e danza sotto le stelle (giovedì 9), la sfilata di moda (sabato 11) e, a chiudere, il concerto dell’Associazione nazionale Bande italiane musicali autonome e gruppi corali in piazza della Madonna domenica 12 alle 18.30.

Il commento del sindaco Moreno Pieroni

.