Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Incidente di Agugliano, è residente a Osimo la vittima

L’uomo è deceduto nel terribile sinistro di ieri sera, 29 marzo, in via dell’Industria, che da Polverigi porta alla Chiusa. Si chiama Huub Pistoor, ingegnere informatico olandese da tempo in città, 56 anni

L'incidente
L'incidente

AGUGLIANO – E’ di Osimo l’uomo rimasto vittima del terribile incidente di ieri sera, 29 marzo, in via dell’Industria che da Polverigi porta alla Chiusa di Agugliano. Si chiama Huub Pistoor, ingegnere informatico olandese da tempo residente in città, 56 anni. Stamattina, 30 marzo, il riconoscimento della salma all’obitorio di Torrette dove si è svolta l’ispezione cadaverica.

Huub Pistoor
Huub Pistoor

Era a bordo della sua Fiat Punto quando è stato travolto dal rimorchio di un mezzo pesante che viaggiava in direzione Chiaravalle verso le 19. L’auto con il 56enne al volante è rimasta schiacciata su un fossato. Non avrebbe avuto nemmeno il tempo di frenare. Per il conducente non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti il 118 e la Croce Gialla di Agugliano ma i soccorritori hanno potuto solo constatare la morte. Al volante del camion un moldavo da tempo residente in Italia, appena uscito da un’azienda di jeans della zona, su cui adesso pende l’accusa di omicidio stradale. I mezzi sono stati posti sotto sequestro e nei prossimi giorni saranno disposti altri accertamenti sul camion.