Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Filottrano, perde il controllo e si schianta contro un muro, muore 85enne

L'incidente si è verificato a ridosso della rotatoria tra via dell'Industria e via Vittorio Emanuele. Coinvolti marito e moglie: l'uomo, Francesco Luccioni, non ce l'ha fatta

FILOTTRANO – Grave incidente, questa mattina 1 giugno, a Filottrano. Coinvolti due coniugi, entrambi trasportati a Torrette dove però l’uomo è in seguito deceduto. Si tratta di Francesco Luccioni, 85 anni, ex bidello delle scuole cittadine.

Attorno alle ore 10 una fiat Panda, su cui viaggiavano marito e moglie, rispettivamente di 85 e 82 anni, è finita fuori strada in prossimità della rotatoria fra via dell’Industria e via Vittorio Veneto, per cause in corso di accertamento, finendo la sua corsa contro un muro. Violento l’impatto. Sul posto sono immediatamente intervenuti il 118 e le ambulanze, i vigili del fuoco e i carabinieri. L’uomo, in condizioni critiche, è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale di Torrette, in lotta fra la vita e la morte. Purtroppo Luccioni non ce l’ha fatta. La donna, sempre all’ospedale regionale (è stata trasportata in ambulanza ndr.), è in prognosi riservata.

I funerali di Luccioni non si sono potuti fissare: la salma resta a disposizione dell’autorità giudiziaria e si trova all’obitorio di Torrette. A piangerlo la figlia, il genero e il nipote. Sulle possibili cause della perdita di controllo della macchina stanno indagando i carabinieri. Non è escluso che la donna possa aver avuto un malore al volante, anche se il motivo dello schianto è ancora al vaglio dei militari.

L’incidente a Filottrano