Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Commercio in crisi, Castelfidardo e Filottrano in prima linea per l’acquisto locale

Lo stesso sindaco fidardense Roberto Ascani ha girato un video per spingere tutti ad acquistare locale. A Filottrano si muove la Pro loco

Il sindaco Roberto Ascani nel video
Il sindaco Roberto Ascani nel video

CASTELFIDARDO e FILOTTRANO – Anche il Comune di Castelfidardo aderisce all’iniziativa “Acquistiamo locale” della Confartigianato. Lo stesso sindaco Roberto Ascani ha girato un video per spingere tutti ad acquistare locale: «È un’iniziativa importante che va a supporto di tanti imprenditori locali che stanno attraversando un momento di difficoltà. Per il regalo di Natale o magari per l’acquisto per la propria famiglia pensiamo locale. Portiamo un aiuto concreto alla nostra popolazione», ha detto.

A Filottrano si muove proprio la Pro loco: «Feste ed eventi non ce ne saranno quest’anno, il Natale sarà sobrio, così come il Capodanno, il cinema Torquis è chiuso. Così abbiamo pensato di dare una mano ai commercianti che stanno lottando da mesi contro i centri commerciali e il commercio online – afferma il presidente della Pro loco Simone Morresi -. E un’iniziativa europea, sposata in Italia anche dalla Confartigianato, da cui la Pro loco Filottrano ha preso spunto che è già caduta a puntino con l’occasione del “Black friday”. È online un video sui social per sensibilizzare i filottranesi e aiutare il commercio locale in difficoltà. Nel video mostriamo a tutti foto dei prodotti in vendita nei loro negozi con accanto il prezzo scattate dai commercianti stessi per mostrare che l’acquisto online non è poi così tanto conveniente dal punto di vista economico (e non solo). Acquistiamo nei nostri negozietti. Aiutiamo il nostro paese a rialzarsi».

Il commercio soffre, soprattutto quello legato a bar e ristoranti dove l’asporto non basta. Diversi locali a Osimo si stanno organizzando per potenziarlo contattando agenzie che cercano proprio di aiutare gli imprenditori che sono costretti a rivedere il loro modo di lavorare. In un caso ad esempio stanno sviluppando un progetto take away-delivery per portare a domicilio cocktails e prelibatezze gastronomiche, grazie a soluzioni di digital marketing e social network engineering.