Castelfidardo, torna la Giornata dello sport

Dopo il successo delle edizioni precedenti, torna la prossima settimana dal 26 al 28 luglio a Castelfidardo la Giornata dello sport, manifestazione promossa dai ragazzi del Circolo Acli-Us Acli Crocette, con il patrocinio del Comune e del Coni Marche. In programma importanti conferme e grandi novità

Selva di Castelfidardo (foto tratta dal sito della Fondazione Ferretti)
La Selva di Castelfidardo

CASTELFIDARDO – Dopo il successo delle edizioni precedenti, torna la prossima settimana dal 26 al 28 luglio a Castelfidardo la Giornata dello sport, manifestazione promossa dai ragazzi del Circolo Acli-Us Acli Crocette, con il patrocinio del Comune e del Coni Marche. In programma importanti conferme e grandi novità: a partire dalla Selva CrossRun, una vera e propria Spartan race alla Selva di Castelfidardo che ogni anno attira un centinaio di atleti da tutta la regione e fuori, per continuare con la battaglia dei rioni, il torneo rionale di calcio a 5 che vede ragazzi dai 18 ai 30 anni divisi per quartieri di appartenenza sfidarsi con la palla al piede per tenere alto il nome del proprio rione.

L’albo d’oro recita: 2017 Fornaci e 2018 Crocette. Chi sarà il campione quest’anno? Altro grande appuntamento è il torneo di Street basket 3vs3 al Circolo Toniolo, aperto a tutti, anche in versione femminile. Confermato il torneo di beach volley al campo della Croce verde e la gara di bocce a coppie, che si svolgerà a Loreto per indisponibilità del bocciodromo locale. Una grande novità di questa edizione è la corsa di mountain bike, sempre alla Selva, organizzata dalla Superbike Bravi. A conclusione della manifestazione, cena offerta a tutti gli atleti partecipanti con i ragazzi di Frolla e Raoul Follereau che premieranno i vincitori.