Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Castelfidardo, aveva tentato di investire la sua ex moglie. Arrestato un 40enne

In considerazione della condotta opprimente da parte dell’indagato l’Autorità Giudiziaria ha adottato il provvedimento coercitivo per stalking, eseguito immediatamente

CASTELFIDARDO- Arrestato per stalking nella sua abitazione: questa la misura che i Carabinieri di Castelfidardo hanno adottato per un uomo di origine albanese.

Il 40enne, sposato per 13 anni con una donna, dalla quale si era separato da due, era stato più volte querelato dalla stessa, a causa dei pedinamenti, le ingiurie, le minacce e le molestie telefoniche: era già stato colpito da ammonimento del giudice il 21 novembre 2018.

Non placandosi, aveva addirittura tentato di investirla con la sua auto. In considerazione della condotta opprimente da parte dell’indagato, che costringeva la donna a cambiare abitudini di vita, l’Autorità Giudiziaria ha adottato il provvedimento coercitivo, eseguito immediatamente.

L’arrestato, quindi, è stato condotto presso la sua abitazione con applicazione del braccialetto elettronico.