Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Castelfidardo, rush finale per il reddito di cittadinanza

Sono gli ultimi giorni questi per fare domanda per il reddito di cittadinanza varato dalla nuova Giunta a cinque stelle a Castelfidardo

Castelfidardo, teatro della manifestazione in programma lunedì 24 settembre alle 21,15
Castelfidardo, teatro della manifestazione in programma lunedì 24 settembre alle 21,15

CASTELFIDARDO – Rush finale per richiedere il “reddito di cittadinanza” a Castelfidardo. C’è tempo fino al 16 giugno per partecipare al progetto che prevede l’attivazione di borse lavoro per una durata di sei mesi. La sperimentale formula concepita dall’Amministrazione in un’ottica di inclusione attiva, si sostanzia infatti in una importante opportunità per reinserirsi in un ambiente lavorativo dove potrebbero poi maturare le condizioni per un’eventuale assunzioni diretta. 14 le realtà del territorio che hanno offerto la disponibilità a ospitare i candidati che devono preventivamente sostenere il colloquio ed essere selezionati dalle aziende stesse. Per la maggior parte si tratta di imprese con sede a Castelfidardo come “Ve.ca.” srl, “Caltec hobby legno”, “Cisel”, “Elezinco”, “Elits”, “Elica”, “Poldo service”, “Silga”, “E.M.C. motors”, ma hanno aderito anche la cooperativa “Terra e vita” di Recanati, la “Sangermano 18” sas di Camerano e “Madonna delle api” di Osimo. Possono aderire tutte le aziende, anche quelle che non hanno ancora anticipato la disponibilità.

Il borsista percepirà un rimborso di 434 euro mensili lordi a fronte di un impegno di 20 ore settimanali, con oneri a carico del Comune e costi Inail e assicurativi a carico del soggetto ospitante. L’iniziativa si rivolge a cittadini di età compresa fra i 30 e i 65 anni in situazioni di difficoltà a causa della perdita dell’occupazione, con residenza continuativa a Castelfidardo da almeno dieci anni. Necessario essere iscritti al centro per l’impiego da almeno un anno, non essere percettori di indennità ed essere in possesso di una certificazione Isee, calcolata secondo le nuove disposizioni normative, non superiore a 25mila euro.

Il bando completo e il modulo di domanda sono pubblicati sul sito del Comune o disponibili ai servizi socio educativi di via Battisti contattabili tramite mail a baldonimaila@comune.castelfidardo.an.it e telefono allo 071 7829332.