Lutto a Castelfidardo, la città dà l’estremo saluto alla giovane Ilaria

Tutta la città di Castelfidardo si è fermata nell’apprendere la scomparsa della giovane fidardense di 35 anni. Era proprietaria di un negozio di abbigliamento in corso Boccalini a Loreto

La chiesa Collegiata in piazza della Repubblica dove sarà celebrato il funerale
La chiesa Collegiata in piazza della Repubblica dove sarà celebrato il funerale

CASTELFIDARDO – Tutta la città di Castelfidardo si è fermata nell’apprendere la scomparsa di Ilaria Petromilli, giovane fidardense di 35 anni, deceduta ieri sera, giovedì 12 settembre, circondata dai familiari che con tutto l’amore possibile l’hanno seguita.

Per mesi ha combattuto contro un male, senza mai perdere la sua grande voglia di vivere, che alla fine non le ha lasciato scampo. Il suo dolce sorriso resterà impresso per sempre nella mente di tutti coloro che l’hanno amata o semplicemente conosciuta e ricordata per quell’affabilità allegra che la contraddistingueva.

Ilaria Petromilli
Ilaria Petromilli

Anni fa aveva aperto un negozio in corso Boccalini a Loreto, un locale di abbigliamento e accessori donna in cui aveva messo tutta la sua passione e la sua capacità professionale. La città intera, assieme a quella mariana dove aveva intessuto diverse amicizie nel corso di questi anni, è stretta in un caldo abbraccio ai familiari più stretti, il compagno Tommaso, la mamma Lorena, il padre Rolando e le sorelle Elena e Giulia. La salma è esposta nella casa del commiato “Alba nova” di via Bramante delle onoranze fratelli Virgini dalle 17 di oggi, venerdì 13. I funerali si tengono domani pomeriggio (sabato 14) alle 16.30 nella chiesa Collegiata nel centro storico della città.