Castelfidardo, violento fuoristrada lungo la provinciale

Ennesimo schianto nella prima mattina di oggi, 19 maggio, alle 6.45 circa, in via Che Guevara a Castelfidardo. Un ragazzo alla guida di una macchina ha perso il controllo urtando violentemente il guard rail

Il luogo dell'incidente
Il luogo dell'incidente

CASTELFIDARDO – Ennesimo schianto nella prima mattina di oggi, 19 maggio, alle 6.45 circa, in via Che Guevara a Castelfidardo. Un ragazzo alla guida di una macchina ha perso il controllo urtando violentemente il guard rail e finendo la corsa contro un grosso tombolo in cemento sul campo al lato della strada. Sul posto è arrivato il 118 e subito dopo i vigili del fuoco da Osimo che hanno estratto il conducente incastrato tra le lamiere. Il giovane, 20enne residente a Passatempo di Osimo, è stato trasportato in eliambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette.

I soccorsi

Le sue condizioni non sarebbero particolarmente gravi. A bordo con lui c’era un altro ragazzo, trasportato dal personale del 118 allo stesso pronto soccorso in condizioni, anche lui, non gravi. Quel tratto di provinciale 3 è stata chiusa al traffico per far atterrare l’eliambulanza. La situazione è stata ripristinata poco fa. Sul posto una pattuglia dei carabinieri per i rilievi e per il traffico.