Osimo

Concerti, street food e mangiafuoco: così si accende il Natale a Castelfidardo

Al via la terza edizione di Natalfidardo: si comincia sabato 8 dicembre con l'accensione dell'albero sulle note della banda comunale cittadina. In serata invece spazio alla musica jazz con il concerto del Jazz Accordion Festival. Ecco gli eventi in programma

Una edizione di Natalfidardo
Una edizione di Natalfidardo

CASTELFIDARDO – Prenderà il via sabato 8 dicembre la terza edizione di Natalfidardo, il programma di eventi organizzato dall’Amministrazione Comunale per trascorrere in compagnia il periodo delle feste di Natale. Alle ore 17.30 ci sarà l’accensione dell’albero e del fuoco natalizio con il concerto della banda comunale di Castelfidardo, accompagnata anche dalle esibizioni di giocolieri e mangiafuoco per i più piccoli, ma anche performance musicali nei vari angoli del centro storico, gli stand gastronomici dello street food e i tradizionali mercatini in Piazza della Repubblica.
In serata invece spazio alla musica jazz con il secondo concerto del Jazz Accordion Festival presso il Circolo Boccascena alle ore 22 con Ludovic Beier Trio (Francia).
Il giorno dopo, domenica 9 dicembre, alle ore 12:15 presso il Salone degli stemmi il concerto degli Accor Duo (vincitori della sezione Jazz del PIF2018) e Ludovic Beier Solo, mentre dalle ore 15.30 si festeggia con castagne e vin brulè a cura della scuola di S.Anna.
Si replica anche domenica 16 e domenica 23 dicembre con la tombola finale.

Questo il programma a cui, però, potranno aggiungersi altri eventi collaterali che sono in via di definizione:

8 DICEMBRE
Dalle 17.30 ci sarà l’accensione dell’albero, l’accensione del fuoco natalizio con il concerto della banda comunale.
Le attività della giornata saranno:
LegoLab, Scacchi, baratto dei giocattoli, giocoliere e mangiafuoco, performances musicali nei sound art corners, mostra di quadri a S. Francesco, pesca di beneficenza presso ex caffè centrale, Street food e mercatini sulla piazza della Repubblica.

Sempre nella stessa giornata ci sarà il secondo concerto del Jazz Accordion Festival presso il Circolo Boccascena alle ore 22:00 con Ludovic Beier Trio (Francia)

9 DICEMBRE
dalle 15:30 ci sarà l’accensione del fuoco natalizio e castagne e vin brulè a cura della scuola di S.Anna. Le attività della giornata saranno: LegoLab, Scacchi, Ludobus (giochi in legno per bambini), performances musicali nei sound art corners, mostra di quadri a S. Francesco, pesca di beneficenza presso ex caffè centrale, Street food (dalle 10:30) e mercatini sulla piazza della Repubblica

Sempre nella stessa giornata ci sarà la chiusura del Jazz Accordion Festival presso il Salone degli stemmi alle ore 12:15 con il concerto degli Accor Duo (vincitori della sezione Jazz del PIF2018) e Ludovic Beier Solo.

16 DICEMBRE
dalle 15:30 ci sarà l’accensione del fuoco natalizio e castagne e vin brulè a cura della scuola di S.Anna. Le attività della giornata saranno: LegoLab, Scacchi, Spettacolo circense, performances musicali nei sound art corners, mostra di quadri del pittore Toccaceli, pesca di beneficenza presso ex caffè centrale, Street food e mercatini sulla piazza della Repubblica.

23 DICEMBRE
dalle 15:30 ci sarà l’accensione del fuoco natalizio e castagne e vin brulè a cura della scuola di S.Anna. Le attività della giornata saranno: LegoLab, Scacchi, Casa di Babbo Natale, Ludobus (giochi in legno per bambini), performances musicali nei sound art corners, pesca di beneficenza presso ex caffè centrale, mostra di quadri del pittore Toccaceli, Street food (dalle 10:30) e mercatini sulla piazza della Repubblica, Tombola.

Ti potrebbero interessare

Castelfidardo, Serena Dandini apre la rassegna “Non a voce sola”

L’assessore Cittadini: «Siamo lieti di entrare a far parte del prestigioso circuito di questa rassegna e di elevare l’offerta culturale del nostro pacchetto di eventi estivi con il carisma di un’artista capace di sviscerare con leggerezza ed ironia temi complessi ed importanti»

Castelfidardo, torna la “Fisarmonica run”

Una tradizione podistica resa possibile dall’impegno dell’Atletica Amatori Avis. Alla classica competizione di corsa su strada regionale valida per il Grand Prix Master Fidal Marche, si abbinano le due camminate ludico-motorie aperte a tutti