Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Case popolari a Osimo, pubblicato il nuovo bando

Scade il 15 gennaio 2018. Potrà partecipare chi risiede o lavora nel Comune di Osimo con un reddito Isee non superiore a 11.513 euro. Nel 2016 furono 115 i richiedenti, di cui soltanto 5 si sono visti assegnare la casa popolare

Case Popolari

OSIMO – È stato pubblicato il nuovo bando di assegnazione di alloggi popolari con scadenza il prossimo 15 gennaio 2018. Potrà partecipare chi risiede o lavora nel Comune di Osimo, in possesso di cittadinanza o carta di soggiorno e con reddito Isee non superiore a 11.513 euro. Si prevede come sempre una folta platea di richiedenti, probabilmente superiore ai 100 nuclei familiari. Nel precedente bando del 2016, infatti, furono 115 i partecipanti, di cui soltanto i primi 5 si sono visti assegnare un alloggio con canone agevolato, mentre le restanti famiglie sono rimaste in lista d’attesa.

Ad Osimo al momento ci sono 242 alloggi popolari, di cui 165 vengono gestiti dall’Erap (l’Ente regionale per l’abitazione pubblica, ndr) e i restanti 77 direttamente dal Comune. Un numero insufficiente per accontentare tutte le richieste che ogni due anni vanno ad aggiornare l’apposita graduatoria. La situazione dovrebbe leggermente migliorare con l’avvio del cantiere di San Paterniano, dove è prevista la realizzazione di 24 nuovi alloggi a canone sovvenzionato e agevolato. I lavori, fermi da tempo per una vertenza giudiziaria, dovrebbero sbloccarsi nel 2018 con la consegna dei primi appartamenti già entro la fine dello stesso anno. Nel frattempo però bisogna aggiornare la graduatoria ferma al 2016 e così ecco la pubblicazione di un nuovo bando.

Il modulo per presentare la richiesta è già disponibile sul sito internet del Comune. Le domande verranno poi prese in carico ed esaminate da un’apposita Commissione, che provvederà a stilare una prima graduatoria provvisoria. Da lì ci saranno 15 giorni di tempo per presentare eventuali osservazioni, da cui si arriverà all’elenco definitivo.